Sito ufficiale
SS Maceratese 1922

Under16, un passo verso la festa

Tre vittorie larghe e due rimonte subìte, ecco come è iniziato il febbraio del Settore Giovanile biancorosso.

Il weekend ha visto l’Under19 festeggiare ancora, la risalita prosegue in modo incredibile, lo 0-3 di Grottammare è stato addirittura l’11° risultato utile consecutivo! Il team di Grioli è sempre più terzo nel girone C, anzi ora può mettere nel mirino il Porto d’Ascoli secondo con 2 punti in più. Nel tris a segno Fuakuputu, Del Gobbo e Marino Messi. Domenica turno durissimo, ospitiamo infatti l’Atletico Ascoli capolista in fuga da tempo e che all’andata ci ha sconfitti 5-1.

Si avvicina la festa, ma questa grande, per l’Under16. I ragazzi di Siroti hanno liquidato 7-0 il Tolentino secondo in classifica nel big match ed ora –quando restano 4 turni- sono in testa con un vantaggio di 7 punti proprio sui cremisi. Mattatore nel settebello Maurizio Scortecci autore di una cinquina, quindi Caraceni e Mariani.

Ultima vittoria infine per l’Under15 (gara cominciata in ritardo per la sostituzione del’arbitro) che ha stracciato 5-0 l’Aurora Treia. Grande Cappelletti autore di un poker, a bersaglio anche Troscè.

Capitolo rimonte – L’Under17 ospitava il Matelica e, dopo esser andata in vantaggio con Cirulli, è stata sopraffatta 1-3 dagli avversari.

Infine l’Under14 ha impattato 2-2 a Porto Sant’Elpidio ma conduceva 0-2 grazie alla doppietta di Virgili.

 

Vai alla barra degli strumenti