Sito ufficiale
SS Maceratese 1922

Che robbbaa: bravi ragazzi!

Nel weekend che ha visto l’inaugurazione dei Mondiali in Qatar, le formazioni del vivaio biancorosso hanno sfornato partite che difficilmente scorderemo.

Anzitutto perché su 6 incontri ne vinciamo 5 e ne pareggiamo uno in rimonta!

Poi per le emozioni.

Partiamo dalla Juniores che a Villa Potenza se l’è vista col Valdichienti e l’ha rispedito a casa con un bel 3-0. Gentilucci ci trascina con la doppietta, a segno anche il 2006 Consoli.

Gli Allievi hanno concluso la prima fase, quella provinciale e lo hanno fatto vincendo il loro girone. Ultima recita un perentorio 0-3 rifilato al “Tubaldi” ai pari età della Recanatese. Andiamo in gol con Jayed, Monachesi e Pretini. Per i Cadetti altra gioia, bravi ad imporsi 3-1 sulla Settempeda grazie a Mora, Zeppilli e un autogol.

Giovanissimi. Spettacolo nel match di Villa Potenza contro l’Academy Civitanovese. Una gara scoppiettante perché la sblocchiamo subito, poi finiamo sotto 1-2 ma loro restano in 10 al termine del primo tempo. Allora cambia tutto e la ribaltiamo arrivando addirittura sul 5-2. Tuttavia ci complichiamo un po’ le cose e finisce 5-4 (doppiette per Gasparrini e Poloni, timbro per Moriconi). Anche i Cadetti di Ricci qualche ora dopo ospitavano l’Academy e di nuovo suspense. Andiamo 1-3 ma rimontiamo fino al 3-3. Marcatori Scattolini e due volte Flamini. Infine importante affermazione per i ragazzi di Gentili che violando i “Salesiani” nel sempre sentito derby con la Robur. Caliamo il poker, 1-4 con le firma di De Minicis (doppietta), Feliciotti e Cetraro.

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità.
Il nostro sito utilizza cookie, anche di terze parti, per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Per maggiori informazioni e leggere l’informativa estesa, clicca su “Privacy”. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy